Negozio alle Celle incendiato nella notte La titolare: «Ora basta, chiediamo aiuto»

Simona Domeniconi: «Da anni siamo in mano agli sbandati vogliamo lavorare in sicurezza»

MARCO LETTA – Questa volta è stata distrutta la vetrata di un negozio alle Celle. Prima ancora la vetrata del bar, per non parlare dei giochi nell’area verde spesso “aggrediti” dai vandali. Poi sporcizia, vetri rotti, danneggiamenti quotidiani. Una situazione diventata insostenibile, al punto tale che i commercianti hanno deciso di uscire dall’anonimato. Simona Domeniconi è titolare di una attività in via dell’Edera, vicino alla Coop dei Portici. L’insegna recita “Verdura da Stefano, Bottega di quartiere” e lunedì sera è stata assalita dalle fiamme. (…)

Articolo tratto dal Corriere di Romagna

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy