San Marino. Csu: “Serve un confronto urgente sul sistema pensionistico”

SAN MARINO. Csu interviene sul sistema pensionistico nell’assemblea zonale.

Riunita oggi la terza assemblea zonale della CSU, presso il teatro Nuovo di Dogana, con i lavoratori di Serravalle, La Ciarulla, Domagnano. Un’ampia panoramica dei temi all’ordine del giorno è stata fatta dai Segretari Generali CSU: mentre il Segretario CDLS Riccardo Stefanelli ha aperto i lavori, il Segretario CSdL Giuliano Tamagnini ha svolto la relazione introduttiva.
 
Il progetto di legge sull’assestamento di bilancio è uno degli argomenti più attuali, sul quale anche ieri si è svolto un incontro con il Segretario per le Finanze. Uno dei punti nodali è la tassazione sulle pensioni, modificata nella versione inviata alla CSU il 26 giugno, che prevede il mantenimento dell’attuale soglia di detrazioni del 20%, fino ad un massimo di 6.000 euro. Ciò significa che aumenterebbe in maniera cospicua la tassazione delle pensioni a partire dai 30mila euro annui. (…)

Leggi comunicato

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy