San Marino. Calcioscommesse: in arrivo le squalifiche

La Serenissima: Calcioscommesse, sono in arrivo le squalifiche / La Commissione Disciplinare prenderà una decisione dopo il weekend sulle sanzioni per i deferiti: 27 tesserati e 6 società

 

SAN MARINO. Dopo questo fine settimana, lunedì o martedì, la Commissione Disciplinare della Federcalcio sammarinese dovrebbe emettere la sua decisione finale sull’entità delle squalifiche per i 27 tesserati e le sei società oggetto di deferimento lo scorso 30 novembre dalla Procura Federale Fsgc per la vicenda del calcioscommesse. Le inchieste, sia sportiva che giudiziaria, sono partite in seguito a un flusso anomalo di scommesse su San Giovanni-Virtus, sfida valida per l’ultima giornata della fase eliminatoria della Coppa Titano 2016-2017 e vinta 1-0 dai rossoneri lo scorso 15 marzo. La Procura Federale Fsgc ha deferito alla Commissione Disciplinare Fsgc Armando Aruci, Alessandro Cuttone e Domenico Giordani, tutti e tre nel ruolo di promotori e organizzatori, mentre Massimiliano La Monaca, Mattia Dominici, Luca Nanni, Alex Stefanelli, Luca Montebelli, Luca Bonifazi e Filippo Silvi Marchini (ex direttore sportivo della Virtus e attuale team manager della San Marino Academy, squadra femminile di calcio militante nel campionato italiano di serie B), tutti compartecipi al tentativo di combine, per avere prima di San Giovanni-Virtus, in concorso fra loro, posto in essere atti diretti ad alterare lo svolgimento e il risultato della gara stessa, al fine di effettuare scommesse dall’esito sicuro, prendendo contatti. (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy