San Marino. Noi per la Repubblica fra Cl e Pd. Don Gabriele Mangiarotti

Noi per la Repubblica trae da Comunione  e Liberazione affermazioni importanti per il suo programma 

Noi per la Repubblica condivide con Partito Democratico  la linea politica, forse compresi argomenti come aborto,  eutanasia, suicidio assistito, eccetera

DON GABRIELE MANGIAROTTI – Dimmi con chi vai e ti dirò chi sei. Ancora sulla politica

Due notizie a confronto. Ho avuto modo di notare, a proposito del programma di “Noi per la Repubblica”, che alcune affermazioni del volantino di Comunione e Liberazione sulle elezioni in Spagna e l’incipit del programma di Noi per la Repubblica sono identiche: “Abbiamo bisogno di persone libere in cui possiamo vedere realizzati i nostri desideri, persone che vivono una vita piena, attraente, affascinante. Persone libere che non temono l’incontro con il diverso, al contrario, si lanciano nell’avventura di scoprire qualcosa di nuovo che li arricchisce. Persone che non si scandalizzano per la nostra umanità ferita, ma che la guardano con simpatia, la accolgono!”.

Poi ho letto il comunicato di Noi per la Repubblica in cui si raccontava dell’incontro con gli esponenti italiani del Pd (Partito democratico) in questi termini: “In considerazione degli ottimi rapporti storicamente intercorsi tra il Psd e il Pd, nella giornata di martedì 29 ottobre, l’intera lista di Noi per la Repubblica, formata da Ps, Psd e Mia Repubblica, è stata accolta a Roma in Via del Nazzareno (sic!) presso la sede del Pd, dal vice segretario Andrea Orlando e da Luciano Vecchi delegato alle attività internazionali e conoscitore di San Marino. Il dialogo, franco, prolungato e proficuo è stato utile per rappresentare il progetto della lista unica e le principali direttive politiche del programma di governo. In particolare si è affrontato il tema dell’ottimo rapporto tra le nostre forze politiche e del dialogo da tempo aperto tra la Repubblica di San Marino e la Repubblica d’Italia”.

Che cosa c’è in comune tra le convinzioni di una esperienza che vuole educare alla fede e un partito che in Italia, tra i suoi risultati di cui dichiara di essere fiero …… 

Continua a leggere l’intervento di don Gabriele Mangiarotti

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy