San Marino. Repubblica Futura: “l’asse Rete-Dc consolidato ben prima dell’8 dicembre”

“«E’ ancora prematuro sciogliere definitivamente la riserva. L’unica certezza è la buona sintonia tra Dc e DiM e questo ci mette al riparo da molte cose», ha dichiarato Gian Carlo Venturini alla Tv di Stato”

A scriverlo è Repubblica Futura, che aggiunge: “Questa volta dobbiamo dare ragione al segretario della Democrazia Cristiana. 

Repubblica Futura ha condotto la propria campagna elettorale cercando di dire costantemente la verità ai cittadini e di fare comprendere loro quanto l’asse Rete-DC fosse già pienamente consolidato ben prima dell’8 dicembre. 

Gli esponenti di Rete si sono sperticati in dichiarazioni alla Tv, ai giornali, su fb per sostenere il contrario, per far credere che la partita fosse ampiamente aperta. Invece, come queste giornate post elettorali dimostrano, tutto era già deciso: Rete e Dc avrebbero governato insieme. 

Ed effettivamente la Dc è stata “al riparo da molte cose”. 

Leggi il comunicato integrale

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy