Rimini. Vaccini anti-Covid, da aprile dosi raddoppiate

“Dosi raddoppiate a partire da aprile”

L’analisi del responsabile della Direzione farmaceutica dell’Ausl. I numeri di un campagna che va ancora a rilento

ELIDE GIORDANI – Facciamo i conti: dall’avvio della campagna vaccinale contro il Covid alla Romagna sono toccate (dato riferito a lunedì 15 marzo) 170.490 dosi in totale: Pfizer (114.930), Moderna (10.090) e AstraZeneca (45.470). Fra tutte, quelle inoculate sono state 136.212. Il 79,9 per cento delle disponibilità. La prima considerazione che salta all’occhio è che si tratta di una bazzecola se rapportata a una popolazione di 1 milioni di abitanti (tanti più o meno sono i romagnoli in attesa di immunizzazione). La seconda è che di questo passo, visto che dall’avvio della campagna sono passati quasi tre mesi, per vaccinare tutti ci vuole oltre un anno e mezzo. Un fallimento, perché tale sarebbe, non da imputare all’Ausl Romagna (che ha vaccinato più di altre regioni) costretta, come altre aziende, ai ritmi imposti dalla consegna delle dosi da parte delle case farmaceutiche. “Ma nel giro di una decina di giorni – rassicura il dottor Fabio Pieraccini, responsabile della Direzione farmaceutica dell’Ausl Romagna – le consegne dovrebbero raddoppiare, soprattutto di Pfizer e AstraZeneca. Saremo nel pieno della campagna vaccinale intorno all’inizio di aprile”. (…)

Articolo tratto da Il Resto del Carlino

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy