Riccione. Ladri speronano una “gazzella”. Carabiniere spara un colpo in aria

I malviventi hanno tentato di scappare a piedi: il militare fa fuoco per intimidirli. Uno è stato catturato

ENRICO CHIAVEGATTI. Insieme al collega si è lanciato all’inseguimento, a piedi, di tre individui che avevano appena speronato la loro auto di servizio e dopo aver intimato l’alt, ha estratto la pistola d’ordinanza e ha tirato il grilletto. Un solo colpo, ma sufficiente a far correre brividi di paura lungo la schiena dei pochi testimoni. È il flash back della caccia all’uomo andata in scena ieri sera nel cuore della Perla Verde. (…)

Tratto dal Corriere Romagna

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy