San Marino. Giustizia, l’opposizione tenta di rimandare la riforma

Scintille in aula, bocciata la mozione Valentini (Dc): «Occorre arrivare uniti all’esame del Greco per il bene di tutti»

CARLA DINI. Ancora scintille sulla riforma della giustizia: Libera e Rf cercano di boicottare la messa in votazione della legge costituzionale, invocando più tempo per il confronto, ma la maggioranza fa muro su muro, respingendo la mozione con 40 voti contrari a fronte dei 14 favorevoli. Lonfernini: «Serve solo il coraggio di fare ordine». L’aula si concentra quindi sul voto, passando al vaglio i singoli articoli, arrivando al quarto dei 18 che costituiscono il pdl. Intanto è pollice verso per tutti gli emendamenti di Repubblica futura. (…)

Tratto dal Corriere Romagna

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy