Riforma pensionistica a San Marino. Agenzia Dire Torre 1

SINISTRA CONTRARIA: SOGLIA TROPPO ALTA, NO A ASSICURAZIONI PRIVATE

La riforma previdenziale supera, per meta’, lo scoglio della Commissione consigliare sanita’. Infatti i lavori si sono interrotti ieri notte con l’approvazione del progetto di legge sul primo pilastro, mentre l’esame della seconda normativa, quella che introduce il sistema previdenziale complementare, e’ slittata al 12 settembre. Nove i voti a favore, mentre l’opposizione si e’ divisa tra tre astensioni e due voti contrari, quelli di Sinistra unita.

    “Il primo pilastro ha elementi di equita’- riconosce Alessandro Rossi, capogruppo di Su- soprattutto rispetto ai contributi di solidarieta’ per le pensioni alte, al maggior controllo sugli abusi per le pensioni di invalidita’, all’accorpamento dei fondi”. Gli elementi positivi quindi non mancano, “peccato- rileva pero’- che restino elementi di indottrinamento liberista come l’innalzamento dell’eta’ pensionabile a 66 anni”. La soglia attuale dei 65 anni, motiva Rossi, e’ gia’ alta e “ancora non sono state introdotte verifiche per i lavori usuranti”. La riforma previdenziale supera, per meta’, lo scoglio della Commissione consigliare sanita’. Infatti i lavori si sono interrotti ieri notte con l’approvazione del progetto di legge sul primo pilastro, mentre l’esame della seconda normativa, quella che introduce il sistema previdenziale complementare, e’ slittata al 12 settembre. Nove i voti a favore, mentre l’opposizione si e’ divisa tra tre astensioni e due voti contrari, quelli di Sinistra unita.
    “Il primo pilastro ha elementi di equita’- riconosce Alessandro Rossi, capogruppo di Su- soprattutto rispetto ai contributi di solidarieta’ per le pensioni alte, al maggior controllo sugli abusi per le pensioni di invalidita’, all’accorpamento dei fondi”. Gli elementi positivi quindi non mancano, “peccato- rileva pero’- che restino elementi di indottrinamento liberista come l’innalzamento dell’eta’ pensionabile a 66 anni”. La soglia attuale dei 65 anni, motiva Rossi, e’ gia’ alta e “ancora non sono state introdotte verifiche per i lavori usuranti”.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy