Rimini. Aggredito per rapina e poi sfregiato al volto

La vittima è un giovane operaio affrontato da due banditi mentre stava passeggiando

ENRICO CHIAVEGATTI – Bronx Miramare. Resiste alla rapina, sfregiato al volto con un coltello dopo essere stato stordito con un taser. Vittima un giovane operaio romeno. Un episodio inquietante, l’ennesimo, andato in scena nella zona sud nello stesso fine settimana (20-21 febbraio) dell’agguato al parco Spina dove quattro minorenni sono stati depredati di soldi, due giubbotti ed altrettante paia di scarpe da un terzetto di balordi il cui capo da alcuni giorni si trova rinchiuso nel carcere dei Casetti. (…)
Articolo tratto dal Corriere di Romagna
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy