Rimini. Arrestato albergatore per violenza sessuale su una giovane cliente. Nuovo Quotidiano di Rimini

Sergio Cingolani – Nuovo Quotidiano di Rimini: La ragazza era giunta a Rimini da pochi giorni con un’amica. Oggi il giudice decide sulla carcerazione / “Violentata dall’albergatore” / Riminese di 49 anni arrestato dopo le accuse di una turista 22enne / “Mi ha costretto a far sesso nella hall”. E lui: “Era consenziente”

RIMINI – Un albergatore riminese di 49 anni è stato arrestato dai carabinieri, martedì all’alba, con l’accusa di violenza sessuale ai danni di una 22enne romana. Pare che la giovane, da qualche giorno in Riviera assieme alla sorella, avesse scelto proprio quell’hotel su indicazione di un conoscente facente parte dell’Esercito, vecchio cliente della struttura. Secondo quanto raccontato dalla 22enne, l’albergatore le avrebbe riservato attenzioni particolari nella hall dell’hotel. Un atteggiamento che, sebbene il rapporto non sia stato consumato, la giovane non ha per nulla gradito sentendosi vittima di violenza. Salita in camera, in lacrime ha raccontato il tutto alla sorella, poi l’immediata denuncia ai carabinieri. I militari, dopo averlo sentito in caserma e avere comparato la sua versione con quella della ragazza, hanno ritenuto di avere tutti gli elementi necessari al fermo e lo hanno così tratto in arresto.

Diametralmente opposta la versione dell’accusato che, nell’interrogatorio di garanzia reso ieri pomeriggio, ha affermato come il tutto sia avvenuto con il consenso della giovane. (…)

 


Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy