Rimini: Caso Carim, la Fabi accusa la Cgil

(da “Il Corriere di Romagna”) Il responsabile della segreteria provinciale Fabi Giuseppe Taddia attacca la Cgil, in seguito alle dichiarazioni rilasciate da Urbinati e Quattrocchi riguardo i problemi della Carim che potrebbero ripercuotersi sui dipendenti.

Queste le sue parole dell’accusa al segretario generale della Cgil: “Dov’era Urbinati quando il 23 aprile scorso, assieme a tutti i sindacati provinciali, abbiamo richiesto anche a lui una riunione per esporre i problemi di gestione, dal tenore dell’ispezione, perchè si capiva che non si trattava di cose di poco conto? Ancora non ci ha accordato l’incontro…”

Ne ha anche per Quattrocchi della Fisac: “Lucio Quattrocchi ha informato il 10 novembre gli interessati, con apposita circolare non sottoscritta dalla nostra Rsa, che per i contratti di apprendistato professionalizzante, la delegazione ha ribadito che devono essere considerati come rapporti di lavoro a tempo indeterminato”.

Quatrocchi e Urbinati come risponderanno alle critiche di Taddia? Ai posteri, l’ardua sentenza.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy