Rimini. Mille bimbi ucraini fuggiti dalla guerra ritrovano il sorriso con una giornata a Fiabilandia

Dalle bombe ai sorrisi: mille bimbi ucraini ospiti di Fiabilandia

Una giornata di sorrisi e risate per chi è fuggito dall’incubo della guerra. Ieri Fiabilandia ha accolto gratis mille profughi ucraini, tra cui tanti bambini, portati al parco dall’associazione Maidan. Una visita gestita col supporto della Polizia per la logistica e gli interpreti. Tutte le attrazioni del parco sono state messe a loro disposizione, ed è già in programma una seconda giornata dedicata agli ucraini con l’associazione Maidan. (…)
Articolo tratto da Il Resto del Carlino
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy