Rimini. Rapinava i ragazzini vantandosi su Instagram

Tra le sue vittime anche ex compagni di scuola: 21enne arrestato dai carabinieri. Incastrato grazie alle foto sui social e al monopattino.

MANUEL SPADAZZI. Alle sue vittime diceva: «Cercatemi su Instagram…». Dove pubblicava foto in cui sfoggiava vestiti e oggetti portati via alle persone rapinate. Ha solo 21 anni ma è già un rapinatore incallito Ben Ali Raed, nato e cresciuto a Rimini ma di origini tunisine, arrestato dai carabinieri sabato su disposizione del gip Vinicio Cantarini. Il giovane è finito in carcere con l’accusa di aver rapinato quattro minorenni in due diverse occasioni. (…)

Articolo tratto da Il Resto del Carlino

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy