Rimini. Uomo in sedia a rotelle sfascia la hall dell’albergo

Uomo in sedia a rotelle sfascia la hall dell’albergo

Parapiglia in un hotel di viale Regina Elena: danni per 10mila euro Un 40enne bosniaco demolisce i bicchieri e si scaglia contro i presenti

Pur essendo in carrozzina, ha seminato il caos in un albergo di viale Regina Elena, causando danni ingenti (la stima è di circa 10mila euro) e costringendo gli agenti della polizia di Stato ad intervenire. Protagonista del parapiglia un 40enne bosniaco costretto sulla sedia a rotelle a causa, a quanto pare, di una frattura alla gamba. L’uomo ha messo a soqquadro la hall di un hotel quattro stelle, e – sostengono i testimoni – sarebbe arrivato persino al punto di aggredire una ragazza, non facente parte del personale della struttura, che si stava occupando di redigere il piano antincendi. E’ stato denunciato a piede libero per danneggiamento e minacce aggravate. Tutto comincia giovedì scorso, quando il 40enne si presenta nell’albergo chiedendo di poter soggiornare per una notte. I gestori gli mettono a disposizione una camera, ma ad una condizione: il giorno seguente, ovvero venerdì, avrebbe dovuto liberare l’alloggio in quanto erano in arrivo delle comitive di turisti che avrebbero trascorso a Rimini il fine settimana (…)

Articolo tratto da Resto del Carlino

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy