Risse e caos in centro storico: il Prefetto chiede un aumento dei controlli notturni

Troppo caos, troppi disordini, ben al di là degli schiamazzi notturni, che finiscono in rissa, dove spesso bande di ragazzi e adulti ubriachi si fronteggiano. Per questo ieri nel Coordinamento Provinciale sull’Ordine Pubblico convocato dal Prefetto su richiesta delle associazioni dei pubblici esercizi del centro, si è proposto un ‘giro di vite’ sui controlli in centro storico, contro il degrado da periferia abbandonata che si respira.
Il prefetto ha chiesto di estendere i presidi notturni di Polizia Municipale del fine settimana anche agli altri giorni, invitando le forze di vigilanza a tenere gli occhi aperti.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy