San Marino. Al vaglio le firme di Stolfi

San Marino, tangentopoli. Nell’inchiesta  Conto Mazzini, da subito Fiorenzo Stolfi aveva detto: quelle firme non sono mie.  Esempio poi seguito da Galan.

Ora si apprende che  e’ stata disposta la
perizia calligrafica delle firme di Fiorenzo Stolfi su documentazione bancaria
sequestrata in vari istituti di credito e finanziarie
(Smtv San Marino)

Non è cosa da poco, trattandosi di un giro  di non pochi milioni di euro.

Fiorenzo Stolfi, l’uomo cui è stata consegnata a Strasburgo l’avvio della procedura di infrazione Moneyval che la Università di Urbino ha premiato alla carriera, prima che ne scrivesse Stefano Elli

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy