San Marino. Consiglio Grande e Generale, seduta pomeridiana. Agenzia Dire

I lavori del Consiglio Grande e Generale, seduta pomeridiana. Il resoconto dell’agenzia Dire

La vicenda del Conto Mazzini tiene
banco anche nella seduta pomeridiana
del
Consiglio
grande e
generale che riprende dal comma Comunicazioni con numerosi interventi.

I
lavori nella seduta notturna riprenderanno sempre dal comma Comunicazioni.

 

Interventi 

Ivan Foschi, Su

Mimma Zavoli, C10

Nicola Renzi, Ap

Stefano Macina, Psd

Luca Lazzari, Su

Antonella Mularoni, Ap

Denise Bronzetti,
Indipendente

Simone Celli, Ps

Franco Santi, C10

Presento un odg condiviso da molti consiglieri sulla parità di
trattamento tra chi viene dal settore pubblico e chi da quello privato per il
modello di retribuzione: ‘Considerato che
attualmente esistono due modelli di retribuzione per i lavori consiliari, uno
per il pubblico impiego e uno per il settore privato […]; considerato che tali
differenze danno adito a una differenza di trattamento tra diverse categorie di
lavoratori; considerato che diversi consiglieri sia di maggioranza sia di
opposizione si sono espressi più volte, nel corso dei dibattiti, a favore di una
parificazione di trattamento per tutti i consiglieri; si impegna il governo a
inserire nella prossima legge di bilancio norme per la parificazione del
trattamento normativo e le modalità di erogazione del gettone di tutti i
consiglieri, a prescindere dal settore di occupazione
’”.

Matteo Zeppa, Rete

Mario Venturini, Ap

Elena Tonnini, Rete

Andrea Zafferani, Civico
10

Gloria Zafferani, Rete

Gian Nicola Berti, Ns

Leggi il resoconto Agenzia Dire

 

 

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy