San Marino, Consiglio. Opposizione: odg Commissione d’Inchiesta

San Marino, Consiglio Garande e Generale, discussione sulla camorra. La Tribuna Sammarinese pubblica l’ordine del giorno presentato dai partiti di opposizione  con cui viene chiesto la istituzione di una Commissione d’Inchiesta a seguito della indagine 
Staffa
e delle dichiarazioni di Roberto Zavoli sui politici della Repubblica di San Marino.

“Il Consiglio Grande e Generale, si impegna ad istituire con urgenza una Commissione Consigliare di Inchiesta che partendo da tutti gli elementi fattuali e conclamati relativi alle infiltrazioni malavitose in Repubblica, in particolare dalla relazione del Magistrato Dirigente sulla criminalità organizzata e da tutte le notizie pubbliche relative alle diverse inchieste in corso a San Marino e all’estero e indagando sulle attività dei cittadini sammarinesi coinvolti, abbia lo scopo di determinare:

1) I politici organizzati in gruppi o meno, che hanno interagito in maniera diretta o indiretta nelle attività economiche legate ad attività criminali, in particolare quelle riguardanti le attività del gruppo FinCapital

2) Eventuali fenomeni corruttivi o di illegittimi interessi di parte – diretta od indiretta – di cui  i politici o i gruppi politici hanno goduto riguardo a fenomeni relativi ad attività economiche distorte, in particolare per quanto concerne il rilascio di concessioni relative al settore immobiliare.

3) Le responsabilità politiche di coloro che hanno permesso la realizzazione di attività criminali legate alla criminalità organizzata e che non hanno fatto nulla fino ad oggi per combatterle ed ostacolarle”

Leggi la ordinanza cautelare del gip di Napoli Isabella Iaselli

 

 


Webcam Nido
del Falco

Vignette di Ranfo

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy