San Marino. Criticato il segretario Lonfernini per il suo post “complottista” sul Covid-19

Critiche a Lonfernini per il post “complottista” sul Covid-19

(…) Il post del segretario all’Informazione ha da subito suscitato molte perplessità nel popolo social e forti critiche sul web. Lonfernini, oltre ad essere preso di mira dalla satira, è stato raggiunto anche da molti altri interventi di cittadini seriamente preoccupati sulla responsabilità e la ragionevolezza di chi ricopre incarichi istituzionali, che prima di diffondere come assodate determinate asserzioni complottistiche, dovrebbe forse pensarci un po’ di più. Uno dei post che ci è stato segnalato riguarda l’indignazione di un cittadino verso Teodoro Lonfernini e una richiesta precisa di dimissione dello stesso dall’esecutivo. “Io non so voi…mi spiace perché lo conosco da 30 anni…ma uno che crede al complotto mondiale sul Covid non può rimanere al governo”, questo il post che ha ricevuto diversi like e commenti positivi. Uno di questi non è passato inosservato ed è quello di Maria Luisa Berti, consigliere di maggioranza di Npr, che probabilmente non ha apprezzato le esternazioni di Lonfernini. (…)

Articolo tratto da La Serenissima

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy