San Marino di nuovo nel mirino di Natascia Ronchetti. Per San Marino Rtv

Gli articoli di Natascia Ronchetti sulla Repubblica di San Marino  distribuiti  fra La Repubblica e L’Espresso, sono decisamente tanti. E tutti piuttosto severi.

L’ultimo è pubblicato su L’Espresso sotto il titolo: San Mairno tv. Rai pensaci tu / Tre milioni l’anno da viale Mazzini alla emittente del Titano. Incluso lo stipendio record del direttore Carmen Lasorella

Di tutto e di più. E così la Rai paga anche la tv di San Marino. Sì, ogni anno più di 3 milioni  partono dall’Italia verso l’emittente della Repubblica, che di suo ci mette circa 900 mila euro. (…)

Molta acqua è passata sotto i ponti da quando Giulio Andreotti promise a San Marino -che aveva rinunciato a casinò e ferrovia-  una bella emittente televisiva. Arrivata poi nel 1991. 

“Solo che noi speravamo nell’autofinanziamento e invece siamo ancora impiccati ai soldi della Rai”, dice Claudio Felici, dei democratici sammarinesi.  Lasorella un po’ fa anche il parafulmine dello scontento. “L’impressione”, prosegue Felici, “è che abbia usato l’emittente per un rilancio personale, impegnandosi più per riscattarsi che per far crescere la tv”. Il suo partito, Psd, con un ordine del giorno approvato all’unanimità, ha impegnato il Governo a cercare partnersship strategiche per salvare l’emittente. Fermo restando che il Paese andrà a elezioni anticipate in novembre, dopo la crisi della maggioranza di centrodestra, e tutti ora pensano alla campagna elettorale  (…) 

 

Leggi l’articolo  intero di N. Ronchetti, L’Espresso

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy