San Marino. Festa di S. Donnino e Sagra d’Autunno a Casole

I volontari della Festa di Casole invitano

[c. s.] Siamo pieni di gioia nel ripartire – dopo un anno di fermo – con la nostra tradizionale Festa di S. Donnino e Sagra d’Autunno a Casole, anche se in forma necessariamente ridotta rispetto alle precedenti edizioni.
Una tradizione, la nostra, che si perde nella memoria dei tempi, quando gli abitanti della zona – in prevalenza agricoltori – si riunivano per la Santa Messa, per la processione con l’immagine del patrono San Donnino e per la benedizione del grano che doveva essere seminato; i festeggiamenti si chiudevano, poi, con canti, ciambella e vino.
Antica è la venerazione a Casole di San Donnino: la prima Chiesa a lui dedicata risale al 1591, poi riedificata nella forma attuale nel 1755, che ospita al suo interno una Cornice cinquecentesca con la Pala di Lorenzo Urbinati del 1769, posta sull’altare. L’importanza della venerazione di San Donnino nel nostro Paese, la si evince anche dal fatto che una delle antiche fiere che si svolgevano a Borgo Maggiore – fino a metà degli anni ’70 – si teneva ogni anno il 9 Ottobre ed era denominata “Fiera detta di San Donnino”.
Una sagra paesana con profonde radici, che si ripete grazie al contributo di tutti i volontari, della Giunta di Castello della Città di San Marino e degli sponsor.
Venerdì 8 ottobre, dalle ore 19 verrà aperto lo stand gastronomico (hamburger, piadine farcite, patatine, castagne e cagnina) e nell’area ristoro coperta con tecnostruttura ci sarà anche la musica Live con Fabry e il gioco della ruota della fortuna.
La festa continuerà sabato 9 ottobre alle ore 20 con la Messa e la processione con la reliquia e l’immagine di San Donnino nel giorno della sua celebrazione liturgica (con apposito impianto di amplificazione sarà possibile seguire la Funzione anche all’esterno della Chiesina. Alle ore 21.15 verrà offerto a tutti i partecipanti vin brulè e dolci della tradizione; Musica Live con Elisa and family e apertura dello stand gastronomico.
Domenica 10 ottobre alle ore 10 la S. Messa in suffragio di tutti i defunti della comunità di Casole. Al Pomeriggio dalle ore 16 musica e ballo con l’orchestra David Pacini, ruota della fortuna, pesca dei cigni, mercatino dell’usato dei ragazzi, stand gastronomico con tavoli al coperto. Alle ore 19 spettacolo del gruppo di ballerini Nirea Danze.
All’ingresso della festa saranno presenti prodotti igienizzanti e su richiesta mascherine.
Vi aspettiamo!

I volontari del Comitato Festa di Casole

 

 

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy