San Marino. Furti nelle abitazioni: il tema della sicurezza al centro della Commissione

La sicurezza sul territorio e la repressione delle proteste in Iran sono i temi al centro del comma Comunicazioni in Commissione consiliare Affari Esteri.

A toccare il tema dell’incremento dei furti nelle abitazioni per prima è Marica Montemaggi, Libera: “Come scritto nell’Ordine del giorno presentato dal nostro gruppo in Consiglio grande e generale- spiega- riteniamo sarebbe opportuno fare una calendarizzazione per discutere quali linee politiche prendere in tema di sicurezza e capire se dobbiamo migliorare qualcosa dal punto di vista dell’organizzazione, della strumentazione e della cooperazione anche tra le forze di polizia e corpi militari”. Invece l’appello di “fare di più” per il popolo iraniano viene lanciato per primo da Giuseppe Maria Morganti, di Libera, che ha ricordato come, grazie allo sport, il tema- passato in secondo piano- sia stato rilanciato sui media a livello mondiale. “La Nazionale di calcio iraniana non ha cantato l’inno nazionale durante i mondiali e ha dato un significato forte alla protesta, non possiamo essere indifferenti su un un popolo che cerca con tutte le sue forze di portare la modernizzazione democratica nel proprio paese, mentre la polizia del regime non esita a sparare davanti a un supermercato, uccidendo 5 persone, tra cui 2 bambini”. Morganti ricorda che l’Odg approvato in Consiglio chiede che lo Stato sammarinese si attivi in maniera “concreta” e auspica si segua l’esempio del Parlamento europeo che ha deliberato di non aver più nessun rapporto con l’Iran. “Mi auguro che nessun rapporto commerciale possa avvenire più con l’Iran in questo frangente- sottolinea-, sono contento che il Consiglio abbia adottato una deliberazione, ma non è sufficiente, cerchiamo di fare di più”.

CLICCA QUI PER LEGGERE IL REPORT DI AGENZIA DIRE

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy