San Marino. Il caro bollette al centro del prossimo “CSdL Informa”

Bollette luce, aumenti scongiurati?

Se lo chiede la CSdL, che spiega: “Il tema delle bollette delle utenze domestiche tiene ancora con il fiato sospeso i sammarinesi, che intanto stanno già facendo i conti con gli aumenti delle tariffe del gas imposti nel 2022, mentre il Segretario di Stato Lonfernini rilascia dichiarazioni che lasciano intravedere la possibilità che vengano rivisti o sospesi gli ulteriori aumenti del gas previsti per il 2023, oltre ad escludere ulteriori aumenti per l’energia elettrica.

Alla domanda “se alle dichiarazioni seguiranno i fatti”, tenterà di rispondere la prossima puntata di “CSdL Informa”, in programma domani alle 18.30 sulla pagina Facebook “Cuore CSdL”.

Altri argomenti non meno importanti della puntata, sono la politica dei redditi a tutela delle famiglie più in difficoltà, tema questo collegato al caro bollette; il DES, anche alla luce degli interventi registrati nell’ultima sessione consiliare, che lasciano intravedere una prospettiva addirittura peggiore di quella che la CSdL aveva prefigurato; i contratti da rinnovare o in via di rinnovo.

Con il consueto coordinamento di Giuliano Tamagnini, intervengono il Segretario Generale CSdL Enzo Merlini, il Segretario Confederale William Santi, dirigenti della Federazione Industria e della Federazione Costruzioni e Servizi”.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy