San Marino. Il Comitato Pierre De Coubertin riscopre i francobolli del 1959 e 1963

“Il Comitato Sammarnese Pierre De Coubertin riporta alla luce i francobolli realizzati a San Marino  nel 1959 e nel 1963”.

A renderlo noto è un comunicato stampa. “Il primo gennaio 2022 è nato ufficialmente il Comitato Sammarinese Pierre De Coubertin ma il legame tra la Repubblica di San Marino ed il fondatore dei Giochi Olimpico moderni ha origini molto lontane.
Già nel 1959, San Marino aveva emesso una serie filatelica dedicata a Pierre De Coubertin e c’era stata anche un’altra emissione, nel 1963, per il centenario della nascita del Barone. I francobolli erano da 2 lire e 120 lire e sono ancor oggi estremamente apprezzati e ricercati dai collezionisti di tutto il mondo.
Entrambi sono visibili sulla pagina Facebook del Comitato Sammarinese Pierre De Coubertin https://www.facebook.com/Comitato-Sammarinese-Pierre-de-Coubertin-107162798501224
Oltre a San Marino, anche altri stati hanno celebrato la figura del barone De Coubertin attraverso i francobolli: dall’Italia alla Nigeria, dall’Uruguay alla Germania, da Cuba a Monaco. Nell’ultimo decennio varie nazioni hanno emesso delle serie di francobolli in memoria di Pierre De Coubertin, tra cui la Spagna e Monaco.
I valori trasmessi dal padre dell’olimpismo sono sempre di grande attualità e ricordare la figura di Pierre De Coubertin è di primaria importanza.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy