San Marino. In Commissione infuria la polemica sul servizio Rotta Neve

Gli esiti della visita del vice presidente della Commissione europea, del 20 gennaio scorso, ma anche le polemiche sul servizio rotta neve sono tra gli argomenti discussi in apertura dei lavori della Commissione consiliare.

A livello bipartisan, i commissari evidenziano come molto positive le dichiarazioni del vice presidente Maros Sefcovic, sulle disponibilità e aperture manifestate nel voler concludere l’accordo di Associazione con la Repubblica di San Marino, anche senza la finalizzazione da parte di tutti e tre gli Stati coinvolti (quindi San Marino, Monaco e Andorra).
I commissari intervenuti, visto l’accelerata registrata dal negoziato, chiedono poi di poter avviare incontri della Commissione dedicati ai testi dei singoli dossier dell’accordo. Da parte del Segretario di Stato Affari Esteri, Luca Beccari, viene espressa disponibilità rispetto questa richiesta. Il presidente Paolo Rondelli si impegna così a programmare per i prossimi mesi convocazioni per commissioni in seduta segreta, dedicate in via esclusiva al negoziato, in parallelo alle commissioni ‘ordinarie’.

CLICCA QUI PER LEGGERE IL REPORT INTEGRALE DI AGENZIA DIRE

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy