San Marino, intercettazioni Gendarmeria. Gia’ sentita la Mularoni (Esteri)

David Oddone di L’Informazione di San Marino: Caso intercettazioni, la Mularoni gia’ sentita dall’autorita’ giudiziaria

Presunte intercettazioni: la vicenda si arricchisce ogni giorno di nuovi, interessanti dettagli. La novità sta nel fatto che a quanto trapela, il segretario per gli affari esteri Antonella
Mularoni
, sarebbe già stata sentita dalla magistratura.

Dunque, se quanto afferma il Psd troverà riscontro nei fatti, ecco svelato uno dei segretari presenti nel presunto incontro che sarebbe andato in scena presso la segreteria per la cultura di Romeo
Morri
. Dettaglio quest’ultimo che verosimilmente potrebbe svelare il secondo dei segretari presenti… A mettere la pulce nell’orecchio in una vicenda i cui contorni restano per ora avvolti nel mistero è il consigliere Fiorenzo Stolfi, primo firmatario di una interpellanza che sa di atto d’accusa.

“La storia delle ‘presunte intercettazioni telefoniche’ che vedrebbe coinvolta la Gendarmeria assume giorno dopo giorno le sembianze di un complotto a danno della Gendarmeria stessa – rileva il Psd – . Articoli di stampa sempre più circostanziati e voci di popolo che sempre con maggiore consistenza e insistenza si diffondono e si fanno strada nell’opinione pubblica mettono in circolo dati ed elementi sempre più inquietanti che mettono in relazione Gendarmi ostili alla dirigenza del Corpo ed alcuni Membri di Governo

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy