San Marino. La Juvenes festeggia i suoi primi 70 anni e omaggia don Peppino

La Società Sportiva Juvenes di Serravalle festeggia il 70° anno di fondazione.

“Si tratta di un ambito e prestigioso traguardo che rappresenta il lungo cammino sportivo della longeva e storica società sportiva di San Marino”, spiega in un comunicato la neo 70enne Società Sportiva Juvenes di Serravalle.

“Era il 1953 quando nella Parrocchia Sant’Andrea di Serravalle, con il parroco don Tullio Gabellini, arriva un giovane cappellano, don Giuseppe Innocentini, per tutti ‘don Peppino’, tra le prime iniziative e attività messe in campo dal giovane e dinamico prete decide di fondare la Juvenes, dal latino ‘Giovani’, nome scelto da Carlo Franciosi e riunisce attorno a sé i primi collaboratori per partire e programmare le attività sportive con le storiche discipline del calcio, ciclismo e tennistavolo con lo scopo di avvicinare tanti giovani allo sport e che, nel corso degli anni, si aggiungeranno anche altre discipline come aeromodellismo, pesca, tiro a volo, basket, pallavolo, atletica, corse Campestri e biliardo con migliaia di giovani che indossano la maglia della Juvenes – si legge nella stessa nota -. La Società Sportiva Juvenes si sta preparando a organizzare nel migliore dei modi la ricorrenza con iniziative e desidera ricordare i presidenti che si sono succeduti alla guida: Ferruccio Piva, Clelio Galassi, Alessandro Morri, Bruno Passerini e Luigi Zafferani con l’attuale presidente Gian Battista Silvagni che, assieme ai vari consigli direttivi, hanno contribuito in maniera determinante  alla crescita della Juvenes. Un particolare omaggio, ringraziamento e gratitudine lo rivolgiamo al fondatore della Juvenes, don Peppino, per tutto ciò che ha fatto nel corso degli anni e che ci ha insegnato e lasciato in eredità con il motto storico della Società Sportiva di Serravalle: ‘Per la formazione morale e sportiva della gioventù’”.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy