San Marino Lazio. Evasione fiscale Gesconet di Piero Tulli,

San Marino e Lazio, indagine Gesconet di Piero Tulli.

Da askanews: Investigatori della Guardia di finanza negli uffici della Regione Lazio. Gli inquirenti della Procura di Roma hanno delegato l’acquisizione di documenti, atti e delibere inerenti la Gesconet di Piero Tulli, l’imprenditore indagato per una maxi evasione fiscale per cui nell’ottobre scorso erano stati eseguiti sequestri per di beni e proprietà per oltre 100 milioni di euro. Secondo quanto si è appreso chi indaga vuol vederci chiaro rispetto ad alcuni rapporti avuti da un ex funzionario della Camera dei deputati e la stessa Gesconet.

Le aziende e cooperative di Tulli operano nei settori del trasporto, del facchinaggio, delle pulizie e della vigilanza privata. Nell’indagine che è seguita dal pm Mario Palazzi e dell’aggiunto Nello Rossi si ipotizzano reati che vanno dall’associazione per delinquere finalizzata alla frode fiscale, dalla bancarotta fraudolenta al riciclaggio. Nel fascicolo sono chiamate in causa 62 persone. Le verifiche della Gdf, sfociate nei sequestri, sono state avviate dopo il lavoro di una task force anti-frode dell’Agenzia delle entrate. (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy