San Marino. Libera interpella il governo su costi e risultati delle trasferte istituzionali

“Quanto costano e cosa hanno portato le trasferte istituzionali?”.

Con questa domanda, Libera annuncia in una nota di aver presentato in queste ore alla Segreteria istituzionale un’interpellanza sulla trasferte istituzionali.
Qui di seguito il testo del provvedimento del gruppo consiliare del partito di opposizione:
“Considerato che la crisi finanziaria impone l’adozione di scelte politiche orientate al contenimento della spesa pubblica;
Considerato che, nelle prossime settimane, verranno richiesti sacrifici ai cittadini per via di interventi di riforme non più rinviabili e costi legati al caro prezzo ed inflazione; 
Considerato che la politica, il Congresso di Stato in particolare, debba per primo essere scrupoloso nelle spese effettuate e rigoroso al fine di contenere gli sprechi per trasferte, momenti istituzionali ed incontri;
Interpelliamo il governo per conoscere:
– tutte le tutte le delegazioni delle trasferte effettuate in questa legislatura dal 1° gennaio 2020 ad oggi; si richiede in particolare luogo della trasferta, motivo e composizione della delegazione con ruoli annessi; 
– i risultati ottenuti, a livello pratico, dalle trasferte sopra richieste e l’elenco dei progetti scaturiti proprio dalle stesse;
– tutte le spese effettuate dai congressisti e i relativi accompagnatori per le trasferte effettuate in questa legislatura dal 1° gennaio 2020 ad oggi”.
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy