San Marino. Perilli (tiro a volo) epillogo amaro a Granada

Tiro a Volo. Mondiali di Granada: finale amara per la Perilli.

Ha centrato la finale con il miglior punteggio delle qualificazioni (74/75), ma nella serie decisiva da 15 piattelli Arianna Perilli è rimasta fuori dalla lotta per le medaglie e per le due carte olimpiche in palio. Epilogo amaro per la tiratrice sammarinese ai Mondiali di tiro a volo in svolgimento a Granada, in Spagna. Cinque errori nei 15 piattelli della finale a 6  hanno estromesso la sammarinese dal medal match, collocandola al sesto posto. L’azzurra Deborah Gelisio ha invece perso allo shoot off contro l’australiana Skinner l’accesso allo spareggio per il bronzo, bronzo poi vinto dalla stessa australiana, mentre nel medal match per l’oro la tedesca Quooss ha battuto la tiratrice di casa Fatima Galvez.

Nelle qualifiche del mattino erano impegnate anche Alessandra Perilli e Francesca Spadoni. Dopo una buonissima prima serie le due tiratrici hanno commesso qualche errore di troppo, chiudendo rispettivamente a 68/75 e 62/75, lontane dalla finale. Buono comunque il risultato della squadra biancazzurra che si colloca al 7° posto su 20 team. [c. s.]

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy