San Marino. Prelievo di 10 milioni di euro dal fondo pensioni

Prelievo di 10 milioni dal fondo pensioni per stipendi e tredicesime

Deciso il prelievo di 10 milioni di euro dal fondo pensioni. Lo fa sapere la Csdl, che ha visto la contrarietà in sede di Consiglio di previdenza del proprio membro, il segretario generale Giuliano Tamagnini, e l’astensione dei membri di nomina delle opposizioni. Mentre gli altri il compreso l’altro sindacato, la Cdls, hanno votato a favore del travaso di dieci milioni dei fondi, soldi dei lavoratori, alle casse dello Stato. “Con il solo voto contrario di Giuliano Tamagnini, rappresentante della Csdl – fa sapere il sindacato – il Consiglio per la Previdenza nella mattinata di ieri ha approvato un intervento che prevede il prelievo di 10 milioni di euro dal fondo pensioni lavoratori dipendenti per dare liquidità alle casse dello Stato, per il pagamento di stipendi e tredicesime di fine anno. Si sono registrate due astensioni da parte dei partiti di opposizione. Il Consiglio per la Previdenza ha ignorato la richiesta del segretario Csdl che ha posto due condizioni fondamentali: la previsione di una anticipazione della somma e di un piano di rientro del prelievo, e il versamento della quota non pagata da parte dello Stato lo scorso 30 giugno, quota pari a 4 milioni di euro, del piano di rientro dei crediti di Banca Cis. Una inadempienza, peraltro scoperta casualmente, e di cui non era stata data nessuna comunicazione. La Csdl stigmatizza con forza questa decisione del Consiglio per la Previdenza, attraverso la quale ancora una volta si va ad attingere una somma cospicua dal fondo pensioni lavoratori dipendenti, sottraendo indebitamente risorse che appartengono esclusivamente ai lavoratori e ai pensionati”. (…)

Articolo tratto da L’Informazione di San Marino

Leggi l’articolo integrale pubblicato dopo le 22

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy