San Marino. Quel ‘pizzino’ contro Gatti, processo Scaramella.

Patrizia Cupo di Corriere Romagna riferisce dell’udienza di ieri presso il tribunale di Rimini nel processo  Scaramella – Selva, in cui sono stati chiamati a testimoniare molti politici della Repubblica di San Marino.

Podeschi ha ricordato di aver incontrato l’ex agente al Senato italiano,
e di aver saputo del traffico di uranio direttamente dallo stesso
Scaramella

Udienza rinviata al 28 settembre quando
sfileranno i testi della difesa, tra cui il senatore Paolo Guzzanti, ex
presidente della commissione Mitrokhin 

(…) Podeschi ha ricordato di aver incontrato l’ex agente al Senato italiano, e di aver saputo del traffico di uranio direttamente dallo stesso Scaramella. Ma a tenere banco è l’audizione di Gatti, chiamato a deporre dalla parte civile (Selva, con l’avvocato Antonio Zavoli): più volte ripreso dal giudice Silvia Corinaldesi per il tono usato nel rispondere e precisare, l’ex segretario di Stato agli Esteri Gatti ha chiarito di aver scritto all’ambasciata italiana dei legami tra Selva e gli esponenti politici dell’ex Unione sovietica perché lo riteneva un argomento di interesse nazionale. E perché, in quanto ex alleato di governo di Selva, «temeva», ha detto, forse di essere coinvolto nello scandalo.

Ma per la parte civile, quelle accuse altro non sarebbero che il frutto di un “gioco politico” (ma Gatti è stato prosciolto nelle indagini per concorso in calunnia) per destabilizzare la figura di Alvaro Selva in tempi di campagna pre-elettorale. Lo stesso sapore sembrano avere quei “pizzini” su Gatti e la Romania. L’appunto in questione, contro la cui acquisizione s’è opposta la difesa di Scaramella («perché irrilevante nel giudizio », spiega l’avvocato Sergio Rastrelli) riguarda, come rivelato da Raffaele De Simone, autista dell’ex agente, l’incontro nello studio Botteghi. Nel “pizzino”, poche parole tra cui “caccia” e “prostituzione”, e che, secondo la ricostruzione fatta dallo stesso Scaramella (nei passati interrogatori) e la deduzione resa ieri in Aula da De Simone, altro non sarebbero che la sintesi delle indagini richieste da Podeschi sul conto dell’alleato Gatti. Illazioni, forse quelle, che negli anni sono cadute nel vuoto, ma che danno la misura dei “bei” tempi andati. Udienza rinviata al 28 settembre quando sfileranno i testi della difesa, tra cui il senatore Paolo Guzzanti, ex presidente della commissione Mitrokhin.

Leggi anche

DELIBERA SCARAMELLA 1 per leggere la delibera congressuale del
22 novembre 2004.
DELIBERA SCARAMELLA 2 per leggere la delibera congressuale del
6 dicembre 2004. 

Scaramella
e i politici a San Marino

 

 

 

 


<p><em></em></p>

 <p><em></em></p>

 <p><em></em></p>

 <p> </p>

 <p><font face=”Times new
roman” size=”3″><a
title=”blocked::https://www.libertas.sm/cont/pagina/podcast-radio/41257/1.html”
href=”/podcast-radio-41257″
target=”_blank”>ASCOLTA IL GIORNALE RADIO DI

 

OGGI</a></font>

</p>

<p
align=”justify”><strong><font
color=”#ff0000″><a
href=”../../../../../../contenuti/segnalazioni.html”>OGGI I

 

GIORNALI
PARLANO

DI</a> <font
color=”#000000″>…</font></font></strong></p>

<p class=”MsoNormal”
align=”justify”><a
href=”/nido-del-falco-1411″><strong>Webcam

Nido del
Falco</strong></a></p>

<a
href=”/nido-del-falco-1411″><strong></strong></a><strong><a
href=”../../../../../../meteo_San_Marino/previsioni.htm”
target=”_blank”>Meteo San

Marino di
N. Montebelli</a></strong>

<p class=”MsoNormal”
align=”justify”><strong><a
href=”/le-vignette-di-ranfo-1431″><strong></strong><font
color=”#ff0000″>Vignette

 

di
Ranfo</font></a></strong></p>

<strong><a
href=”/accadde_oggi/”
target=”_blank”>Accadde oggi, pillola di

storia</a></strong>

<p
align=”center”><iframe src=”//www.facebook.com/plugins/like.php?href=http%3A%2F%2Fwww.facebook.com%2Fpages%2Flibertas-Notizie-in-tempo-reale-d%0A%0Ai-San-Marino-e-della-Romagna-%2F203123576376026&amp;send=false&amp;layout=standard&amp;width=450&amp;show_faces=true&amp;am%0A%0Ap;action=like&amp;colorscheme=light&amp;font&amp;height=80″
style=”border:none; overflow:hidden; width:300px;

 

height:80px;”
allowtransparency=”true” frameborder=”0″
scrolling=”no”></iframe></p>




Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy