San Marino. Sanità, l’Iss potenzia il servizio tamponi. Intanto continua la “guerriglia” in Ospedale

Sulle visite dei parenti prima vietate e poi ripristinate scoppia il caso. Ciavatta: “Non condivisa la scelta”.

Continuano gli attriti in casa Ciavatta e quindi in Ospedale. Infatti se nella giornata di ieri l’Iss ha annunciato di aver aumentato le giornate di effettuazione dei tamponi per la ricerca del virus SARSCoV-2, estendendo anche a tutti i sabati l’esecuzione dei test, notizia sicuramente positiva per tutto il comparto. “Si tratta di una disposizione del Comitato Esecutivo dell’ISS, che fa seguito alle richieste pervenute da parte del Gruppo per le Emergenze, di potenziare l’organizzazione relativa all’esecuzione e refertazione dei tamponi. (…)

Articolo tratto da La Serenissima

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy