San Marino: segreto bancario e scarsa trasparenza veri ostacoli alla firma con l’Italia

Giuseppe Maria Morganti, La Tribuna Sammarinese: Scrive la Dna nella relazione per l’anno 2011 “Deludenti le riforme apportate in materia di segreto bancario” / Nè paradiso fiscale nè Paese normale: trasparenza totale o San Marino resterà nel limbo

E’ oggi il segreto bancario,
tuttora tutelato
dall’art 36 della Legge
sulle Imprese e sulle Società
Finanziarie e Assicurative
(Lisf), il problema
principale dei rapporti
di San Marino con la vicina
Italia. Un segreto che
vieta espressamente di rivelare
a terzi i dati ancora
gelosamente conservati
nelle banche.


[…]


la norma
vigente agisce come
una leva affinchè le altre
istituzioni preposte allo
scambio delle informazioni,
a partire dal Tribunale,
ma anche la stessa
Agenzia di Investigazione
Finanziaria e il Clo, quando
richiesto possono avvalersi
anche della facoltà
di “non rispondere” se
non nei casi strettamente
previsti dalla normativa
sulle indagini in materia
penale. Per questo motivo
la Direzione Nazionale
Antimafia il 25 gennaio
2012 scrive esplicitamente
che le riforme apportate
in materia di segreto
bancario sono allo
stato di fatto ‘deludenti’.

[…]

Leggi San Marino si puo’ salvare con la trasparenza. Marino Cecchetti

 

 

Ascolta il giornale radio di oggi

Oggi i Giornali parlano di…

Webcam Nido del Falco

Meteo San Marino di N. Montebelli

Vignette di Ranfo

Accadde oggi, pillola di storia

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy