San Marino senza futuro, rubato dalla cleptocrazia

San Marino senza futuro, perché rubato da una cleptocrazia  che continua  imperterrita in operazioni denunciate dai magistrati della indagine Conto Mazzini e da qualche isolato  fuori dal coro.

La trasparenza secretata è l’ultimo espediente passato in Consiglio con una maggioranza bulgara come del resto, con maggioranze bulgare, furono varate entrambe le false abolizioni della società anonime nel 2009 e nel 2010

In questo fine anno si è aggiunto, come sovrappiù, il condono fiscale (chiamato transitorio fiscale); chi ha rubato rimarrà impunito, mentre chi non ha rubato rischia di essere
trattato da malfattore
.

Finora nessun politico ha rivelato  se lui (la sua famiglia, società a lui collegate, eccetera)  ha usufruito del provvedimento.
Siamo certi che appena passate le feste comincerà la corsa.

Potrebbero  dare il buon esempio i politici che sono all’opposizione! 

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy