San Marino Singapore Roma. Manager Atac e conte Pasquini della San Marino Investimenti

Daniele Autieri e Carlo Bonini di La Repubblica: L’inchiesta. Nuove perquisizioni: spunta una rete di società per il
trasferimento off-shore dei profitti illeciti. Nel mirino i rapporti
dell’ex ad Gabbuti con un’azienda in odore di mafia /  Da San Marino a Singapore ‘Cosi’ i manager Atac riciclavano i fondi neri’
/ Nel mirino i rapporti dell’ex ad Gabbuti con un’azienda in odore di mafia

La Procura di Roma e la Guardia di Finanza tornano a spalancare il pozzo
senza fondo di Atac e dunque della politica capitolina. Ieri mattina
gli uomini del Nucleo di Polizia tributaria sono entrati nella
municipalizzata romana e nello stabilimento della Sipro, l’azienda che
gestisce lo stoccaggio dei biglietti e raccoglie il contante delle
vendite. È la seconda perquisizione in sette mesi, un accesso necessario
dopo la fuga di notizie che l’11 giugno scorso aveva anticipato di un
giorno la perquisizione precedente.
(…)

Il Sistema Atac vede un significativo numero di società – “Pragmata
srl”, “G.A. srl”, “Edil Group 2002”, “Orizzonti srl”, “Italconsulting
srl”, “Tanya invest srl”, “Santa Rita srl.”, “XXXIII Ottobre srl” – che
hanno fornito “consulenze” con lo scopo di dissimulare trasferimenti
all’estero o di «ostacolare l’identificazione della provenienza illecita
del denaro ». Veicoli di riciclaggio che portano a San Marino, e di lì a
Singapore, Hong Kong, Andorra. E che arrivano al conte Enrico Maria
Pasquini
, alla sua fiduciaria
SMI, e alla “Amphora”, società in grado di
garantire un servizio di spallonaggio di contanti verso l’estero.
Accade infatti che la “Pragmata srl” (di cui Gabbuti è tra il 2007 e il
2010 proprietario) sia controllata dalla “Mia Fiduciaria”, nome assunto
da “Amphora” nel 2011. Esattamente come la “XIII Ottobre srl”. Ed è
sempre il conte
Pasquini, attraverso la fiduciaria portoghese Ilhadas
Pontas di
Madeira, ad avere il 90 per cento della “Tanya Invest”. (…)

Leggi l’intero articolo pubblicato il giorno 9

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy