Si respira meglio: la neve spazza via le polveri sottili

Aleluia, brava gente. La neve spezza i rami ma spazza via lo smog.
Dopo
il quindicesimo sforamento delle polveri sottili le precipitazioni nevose ripuliscono l’aria di Rimini e consentono alle centraline di dare la buona novella: il PM10 ha fatto registrare infatti un livello di 49 microgrammi per metro cubo, uno sotto la soglia.

Rimini unico capoluogo a restare, ieri, sotto il limite. Il blocco della cirocolazione viene comunque confermato: 8.30-18.30.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy