SOMALIA, INTERVENTO MILITARE STATUNITENSE

Sono state lanciate oggi in un villaggio del sud della Somalia da aerei militari statunitensi due missili, che hanno centrato una casa in cui si sarebbero rifugiati dei leader del terrorismo islamico.

L’azione militare statunitense avrebbe l’obiettivo di combattere ribelli somali, che, secondo Washington, nasconderebbero ricercati appartenenti ad al Qaeda.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy