Tre risse tra ragazzi in una notte nel centro storico di Rimini

Halloween, scoppiano tre mega-risse. Il questore: “Più pattuglie in centro”. Decine di ragazzini si prendono a pugni e a calci in piazza Cavour. In arrivo gli agenti del Reparto mobile

Migliaia di ragazzi colonizzano le vie e le piazze del centro storico. L’alcol e il clima di festa o la semplice condivisione di spazi diventati troppi stretti a partire dalla Vecchia Pescheria ed è facile innescare la miccia della rissa. È già successo, è capitato la notte scorsa almeno tre volte. Scazzottate che coinvolgono decine di persone che poi si dileguano all’arrivo delle forze dell’ordine. Un “campanello di allarme” che il questore non ha ignorato, così da ieri sera e per tutta la durata del ponte di Halloween il centro storico è un “osservato a vista”: più pattuglie delle forze dell’ordine e l’arrivo di una squadra del Reparto mobile. (…)

Articolo tratto da Corriere Romagna

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy