Un documentario per ricordare Fausta Morganti, figura chiave nel panorama istituzionale e culturale di San Marino

Il Teatro Titano ospiterà la “prima” del documentario “Una Castalia con Tre Torri – Il sogno di Fausta Morganti”, diretto da Massimo Salvucci e in programma alle ore 18 di venerdì 30 settembre.

Della durata di circa 30 minuti, “Una Castalia con Tre Torri – Il sogno di Fausta Morganti porterà agli spettatori interviste, immagini d’archivio e non solo per tratteggiare la storia e l’impatto di Fausta Morganti, una figura chiave nel panorama istituzionale e culturale della repubblica, in passato eletta in Consiglio Grande e Generale, Capitano Reggente ed esponente di governo. Lo riporta un comunicato dell’Università degli studi della Repubblica di San Marino.

La proiezione rientrerà in un più ampio evento intitolato “Nel ricordo di Fausta”, durante il quale il pubblico potrà intervenire per offrire ricordi e testimonianze.

Il documentario è stato promosso dall’associazione culturale Nuove Arti e Ricerche Contemporanee con il sostegno dell’Università degli studi della Repubblica di San Marino, della segreteria di Stato per l’Istruzione e la Cultura, della segreteria di Stato per il Turismo.
Fra i partner, inoltre, la giunta di Castello di Città, la Società unione mutuo soccorso, l’Unione donne sammarinesi e la Fondazione XXV Marzo, oltre all’emittente San Marino Rtv.

Musiche di Marco Capicchioni (Istituto musicale sammarinese). Ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy