Atletica. Anche San Marino al famoso Meeting Internazionale di Sestriere

Domenica 31 luglio nella cornice montuosa delle Alpi Italiane, una delegazione di atleti di San Marino hanno partecipato alla quarta tappa della “High Speed League” al Meeting Internazionale di atletica leggera nella famosa pista del Sestriere.

Un meeting dove hanno corso in passato i più celebri atleti dell’atletica mondiale.

Hanno partecipato, seguiti dai propri allenatori, tre atleti sammarinesi gareggiando per le rispettive società.

Francesco Molinari, nei 100m facendo il proprio personale di 10.69” terzo miglior tempo all time sammarinese.

Alessandro Gasperoni nei 400m si è piazzato al 2” posto con 48.73” avvicinandosi sempre di più al record sammarinese.

Ultima ma non ultima Alessia Selva ha realizzato anche lei il miglior risultato personale nei 100m con 13,75”.

Gli atleti sammarinesi sono stati cosi protagonisti di una manifestazione di alta qualità sportiva che ha esaltato le caratteristiche anche di alcuni nostri migliori velocisti.

High Speed League è un circuito di meeting dedicato alla velocità su pista che ha fatto dello sprint il grande protagonista di una catena di gare che ha toccato diverse regioni Italiane. Lo spirito della League è vincere la classifica finale, un modo per far sentire tutti, dal primo all’ultimo partecipante, protagonisti e potenziali vincitori del premio finale.

Durante la manifestazione il dirigente federale Nicola Selva ha avviato un confronto per organizzare anche a San Marino un meeting all’interno di un circuito al fine di portare anche in Repubblica una elevata partecipazione di atleti di grande qualità tecnica, esaltando cosi le caratteristiche dei numerosi velocisti del nostro territorio nella pista sammarinese, una fra le più veloci dell’Emilia Romagna.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy