Attraversa la Superstrada a Pesaro: muore pensionato di RImini

Camminava a piedi di notte in superstrada di Pesaro, direzione monte. Erano le 18 di ieri sera.

La sua auto, una vecchia Land Rover Defender, l’aveva lasciato a piedi poche decine di metri prima dell’uscita di Fossombrone. Così si era incamminato sulla carreggiatga. Un attimo dopo, un suv, una Land Rover Evoque, con a bordo marito e moglie, che viaggiava verso monte ha travolto e ucciso il pedone scaraventandolo fuori dalla carreggiata, nel fossato laterale. La vittima sarebbe un ottantenne riminese, ma non aveva con sé i documenti di identità. Stando ad una prima ricostruzione dei fatti, l’automobilista alla guida della Evoque ha sentito solo un forte colpo al paraurti, come se avesse investito un animale. Di lì a poco si è fermato in sicurezza in una piazzola ed è tornato indietro per sincerarsi di cosa fosse successo. Facendo pochi passi, si è accorto che c’era una scarpa in mezzo alla corsia (…)
Articolo tratto da Resto del Carlino
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy