‘Carim va venduta’. Filippo Berselli, Pdl

Corriere Romagna titola: Oggi in seconda commissione consiliare provinciale la presentazione di una delibera del Pdl su una commissione d’inchiesta / ‘Carim: non si salva niente, va venduta / E la Fondazione smentisce le voci su nuovi soci e cifre: ‘Nessun contatto in corso’

Il commissariamento
  di Banca Carim approda in Provincia con la proposta di delibera del gruppo del Pdl sull’istituzione di una commissione speciale d’inchiesta voluta dal senatore e consigliere provinciale Berselli. Che della Banca riminese non salva nulla, né la gestione passata, né futuro prospettandone la vendita a un grande gruppo bancario.

Intanto la Fondazione Carim mette un freno alle voci su presunti nuovi soci bancari e cifre necessarie alla ricapitalizzazione: ‘solo illazioni’.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy