Festival olimpico invernale della gioventù europea, Mattia Beccari in pista domani per rappresentare al meglio San Marino

La neve costringe al cambio di programma: il portacolori di San Marino, Mattia Beccari, in pista martedì nello slalom speciale al Festival olimpico invernale della gioventù europea.

Si è ufficialmente aperta la 16ª edizione del Festival olimpico invernale della gioventù europea con la cerimonia d’apertura in Piazza Unità d’Italia a Trieste.

Le 47 delegazioni hanno sfilato in un gelida atmosfera, riscaldata dal gioco di luci che ha coinvolto tutto il pubblico.
Il portacolori della Repubblica di San Marino, Mattia Beccari, ha sfilato al 36° posto, insieme al capo missione William Zanna e il tecnico Riccardo Stacchini.
Alla cerimonia hanno assistito anche il presidente del Comitato olimpico nazionale sammarinese, Gian Primo Giardi; il segretario di Stato per lo Sport, Teodoro Lonfernini, e il segretario generale del Comitato olimpico nazionale sammarinese, Eros Bologna.
L’ultimo atto della cerimonia l’accensione del tripode da parte di Jonathan Milan, vincitore della medaglia d’oro a Tokyo 2020 nell’inseguimento a squadre.

Il sammarinese Beccari ha già svolto le prime sedute d’allenamento sulle piste di Tarvisio. Le abbondanti nella zona hanno comportato a un cambio di programma: l’atleta del Titano sarà in gara domani, martedì 24 gennaio, invece di mercoledì, nello slalom speciale alle ore 9.30. Confermata per venerdì la prova nello slalom gigante alla Ski Area Tarvisio.

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy