Guerra Russa Ucraina, serata pubblica di approfondimento con lo storico Andrea Santangelo

PSD-MD giovedì sera alle ore 18.00 presso il Teatro Titano di Città, organizzano la serata dal titolo “Il Conflitto russo-ucraino: dalla storia all’attualità”.

Oltre al Segretario del PSD Gerardo Giovagnoli, parteciperanno al dibattito il Professore del Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’Università di Bologna Michele Chiaruzzi e lo storico e scrittore riminese Andrea Santangelo che, proprio giovedì sera, presenterà la sua ultima fatica dal titolo “Invincibile Russia. Come Pietro il Grande, Alessandro I e Stalin hanno sconfitto gli invasori“.

“Il Partito dei Socialisti e dei Democratici e Movimento Democratico San Marino Insieme – spiegano in una nota – hanno partecipato sabato alla marcia per la pace organizzata dalla CSU. Centinaia di persone hanno manifestato per la pace ed in difesa del popolo ucraino di cui San Marino ospita diversa centinaia di cittadini che ora temono per la sorte dei propri congiunti. PSD ed MD, come sempre, sostengono la via diplomatica alla risoluzione dei conflitti di cui la pace è ingrediente ed effetto principale. L’invasione dell’Ucraina da parte della Russia apre degli scenari difficilmente prevedibili, che nella storia dell’umanità si sono spesso rivelati quasi tutti portatori di sciagure per la sicurezza del continente; l’imperativo ora è quello di ritirare le forze di invasione e tornare al tavolo delle trattative. Per ottenere pace non è sufficiente l’assenza di conflitto armato ma la sua interruzione ne è la prima causa efficiente”.

“Conoscere la storia – scrivono ancora Psd e Md – mai come in questi giorni, può essere uno strumento utile per provare a comprendere il presente. Può sembrare questa una frase di circostanza, ma è invece una amara constatazione guardando la guerra che è tutt’ora in corso in Ucraina. Per questa ragione PSD-MD giovedì sera alle ore 18.00 presso il Teatro Titano di Città, organizzano la serata dal titolo “Il Conflitto russo-ucraino: dalla storia all’attualità”, che vuole essere l’occasione per un approfondimento in merito al più grande tema di attualità che sta mettendo l’intero Mondo davanti allo spettro di una guerra ben più diffusa del conflitto in corso. Un’iniziativa che vuole offrire alla cittadinanza una visione chiara sulle ragioni del contendere, sul perché la situazione sia degenerata a tal punto e su quali scenari potranno -nelle prossime settimane e mesi- figurarsi all’orizzonte”.

La presentazione del libro di Santangelo è “una prima assoluta – sottolineano i due partiti di maggioranza – che abbiamo l’onore di ospitare nell’antica terra della Libertà, una prima che arriva purtroppo in occasione di un momento tragico, ma che ci dà l’occasione di discutere, con la prospettiva della storia e la competenza dello storico, della triste attualità. Un’occasione dunque per coniugare la promozione della cultura e l’analisi all’attualità politica, sulla quale si sta giocando in queste ore la pace nel Mondo”.

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy