San Marino. Psd e Md si congratulano con sindacati e Anis per il rinnovo del contratto Industria

“Plauso per il rinnovo contratto Industria”.

Lo esprimono in una nota congiunta il Partito dei socialisti e dei democratici e il Movimento democratico, che si congratulano entrambi con le confederazioni sindacali e Anis “per il raggiunto rinnovo del contratto del settore industria“.

“Il risultato per 6.500 lavoratori è indubbiamente significativo, prevedendo un aumento salariale del 5,4% in due anni in un periodo di sicuramente difficoltoso per la crisi pandemica degli ultimi due anni, a cui si aggiunge quella inflattiva che prevedibilmente ci accompagnerà per diverso tempo – dicono Psd e Md -. A tal riguardo è ulteriormente significativo il tasso di crescita, che supera i precedenti aumenti ottenuti in periodi sicuramente di maggior stabilità”.

L’impegno delle parti “è sicuramente da sottolineare per il significato in termini di fiducia nel sistema, componente fondamentale per sostenere gli investimenti degli imprenditori e per il riconoscimento del ruolo del lavoratore attraverso una giusta remunerazione”, sottolineano Psd e Md, che ritengono che “la volontà dimostrata dalle parti sociali e datoriali sia da replicare con l’azione di governo nel tenere conto del costo della vita e della capacità di spesa dei sammarinesi in generale, alla luce degli aumenti generalizzati dei prezzi e di quelli ancora più evidenti delle bollette”.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy