L’Azienda dei Servizi di San Marino, sull’incendio a San Giovanni

Informazioni sull’incendio avvenuto ieri sera presso il Centro Multiraccolta Azienda dei Servizi a San Giovanni
Ieri sera circa alle ore 21.30 presso il piazzale antistante l’autorimessa del Centro di Multiraccolta dell’Azienda Autonona di Stato per i Servizi Pubblici (AASS) a San Giovanni si è sviluppato un incendio.

La zona, non aperta al pubblico, nella quale c’è un edificio con un’autorimessa e il piazzale nel quale sono movimentati i rifiuti, non è visibile dalla strada ed è completamente recintata e videosorvegliata.

Sul posto sono subito intervenuti gli uomini della Polizia Civile – Sezione Anticendio che verificata l’entità dell’incendio hanno chiesto il supporto dei Vigili del Fuoco che dalle ore 22.00 circa hanno operato fino alle ore 00.30 con due mezzi.

Le operazioni di spegnimento e di bonifica, eseguite dagli agenti della Polizia Civile – Servizio Anticendio sono terminate alle ore 3.00 di martedì 21 luglio.

Non ci sono stati danni agli edifici e impianti del Centro Multiraccolta AASS ne a persone, ne ai mezzi della società Beccari Srl, presenti nel piazzale per le normali attività di movimentazione dei rifiuti.

Nel rogo, visibile verso le ore 22.00 anche da lunga distanza per l’altezza delle fiamme e il fumo che si è sprigionato, sono stati bruciati sfalci, rottami di frigoriferi.

L’area è stata posta in sicurezza dagli agenti della Polizia Civile e dai Vigili del Fuoco e questa mattina alle ore 6.00 il servizio Igiene Urbana AASS ha iniziato l’operatività senza alcuna difficoltà o ritardo.

L’Azienda Autonona di Stato per i Servizi Pubblici per accertare le cause dell’incendio ha sporto denuncia verso ignoti.
” (comunicato stampa).

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy