La vedova di Tonino Guerra contro Fileni: “L’allevamento di polli deturpa la Valmarecchia”

“L’allevamento di polli deturpa la Valmarecchia”. La vedova di Tonino Guerra contro il nuovo stabilimento di Fileni a Maiolo. Il sindaco: “Progetto condiviso e autorizzato, darà lavoro a 20 persone”

M.C. – Tonino Guerra li definiva “grattacieli orizzontali”. E ora la moglie del poeta e sceneggiatore, Lora, lancia un appello: fermate il nuovo allevamento di polli della Fileni, perché mette a rischio il valore paesaggistico e culturale dell’area tra Maiolo e San Leo. Scrive al sindaco di Maiolo e agli altri della Valmarecchia, Lora, per rinnovare il grido senza tempo di Tonino Guerra per difendere la bellezza della Valmarecchia. (…)

Articolo tratto da Il Resto del Carlino

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy