“Questione targhe: occorre richiedere un incontro urgente al Governo italiano”

Questione targhe: “occorre richiedere un incontro urgente il Governo italiano affinché – nel solco degli accordi di buon vicinato vigenti tra Italia e San Marino  – si possa riportare il dialogo nel giusto binario”.

E’ la richiesta del Partito Socialista di San Marino. Nella giornata di ieri la televisione di Stato  ha trattato nuovamente la cosiddetta  “Questione targhe”. Una vera e propria “fuga” di veicoli verso l’estero , infatti da quando è stato emesso da parte del Governo Italiano il “Decreto Sicurezza” (convertito dal Parlamento con la legge n° 132 del 1 dicembre 2018) ad oggi i veicoli radiati per esportazione dal registro automezzi sammarinese sono stati 1457. 

Leggi il comunicato integrale. 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy